Tutto il jazz di Allen in“Woody’n’Us”

Lettori: 52

Sabato 28 Aprile alle ore 21, all’auditorium dell’Istituto Musicale «Città di Rivoli» (via Capello 3), con «Woody’n’Us» i musicisti Alessandro Maiorino al contrabbasso, Fabio Gorlier al pianoforte e Marco Breglia alla batteria eseguono alcune delle più celebri colonne sonore tratte dai titoli di testa dei film di Woody Allen; si alternano o si accompagnano le voci delle attrici Laura Righi e Marina Vettorato, che recitano dialoghi estrapolati dai medesimi film. Ingresso gratuito.

Da «Manhattan» a «Match Point», da «Pallottole su Broadway» a «Tutti dicono I Love You»: musica e parole caratterizzano il concerto-spettacolo dedicato alle scene indimenticabili firmate Woody Allen, in collaborazione con il progetto di alternanza scuola-lavoro Officina Musicale.

Disegno nato dal trio Breglia Gorlier Maiorino come omonimo disco per l’etichetta torinese Jazz CiTy Records,  «Woody’n’Us» propone al pubblico una formula completa, fatta di musiche e parole per rivivere le scene memorabili del regista newyorkese in un contesto teatrale, con una particolare interazione tra le sonorità scelte da Allen, grande appassionato di jazz, e i dialoghi dei suoi caratteristici personaggi.

Condividi

Be the first to comment on "Tutto il jazz di Allen in“Woody’n’Us”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*