Festa di primavera: mostre, sbandieratori, musica e giochi tra le vie di Villarbasse

Lettori: 0
VillarbasseVillarbasse

Sabato 26 maggio le inaugurazioni e il concerto della BBB Band, domenica 27 bancarelle, arti e mestieri, street food. Mostre sulla Grande Guerra, auto storiche, spettacoli e giochi per i bambini. Giovedì 24 intitolazione della scuola media a Margherita Hack

Villarbasse – «La primavera è il modo naturale di dire: andiamo a una festa!»; con questa frase di Robin Williams si prepara la prossima Festa di Primavera a Villarbasse, sabato 26 e domenica 27 maggio, con alcune anticipazioni nei giorni precedenti: giovedì 24, alle ore 16, viene ufficialmente intitolata la scuola media all’astrofisica Margherita Hack, mentre venerdì 25 l’associazione «Progetto Davide» organizza il «D-day», con laboratori nel cortile della scuola media dalle ore 9 alle 16, per adulti e bambini.

Festa di Primavera Villarbasse

La Festa di primavera 2018 entra nel vivo il pomeriggio di sabato 26 con le inaugurazioni delle mostre: alle ore 16.30 in chiesa parrocchiale «Tra lino e seta: storie tessute», alle ore 17 al centro incontri di via Fratelli Vitrani i «Cent’anni dalla Grande Guerra: la vittoria dei sacrifici» di Gianni Negro e i «Cento anni del Sig. Bonaventura» di Virginia Brayda, alle ore 18 a Palazzo Mistrot «Cent’anni dalla Grande Guerra: simboli della vittoria» di Giovanni Orso Giacone, a seguire «Macchine per cucire antiche» e «Esposizione fotonaturalistica». Alle ore 19.15 apericena nel porticato di Palazzo Mistrot e alle ore 21.15 concerto della BBB Band&Friends in piazza delle Chiese.

Domenica 27 maggio il paese è in festa dalle ore 9, con le bancarelle, gli stand di arti e mestieri, musica e giochi per le vie del centro. A pranzo, aperitivo alle ore 12 nel centro incontri di via Fratelli Vitrani (a cura di Fidas e Unitre), e street food da «Caffetteria del Centro» e «La Taverna di Ludwig»; alle ore 14.30 visite guidate al Torrazzo e mostra «Natura e fiori»; alle ore 15.30 spettacolo teatrale per bambini nel giardino del Torrazzo; nel pomeriggio esibizione di sbandieratori e tamburini, mentre in piazza delle Chiese i vigili del fuoco di Rivoli portano «Pompiere per un giorno» e AGV (Associazione Genitori Villarbasse) e Caritas propongono «Un magico mondo dei bambini tra scambi di figurine e ruota della fortuna». Completano il programma l’esposizione di auto storiche (comprese le Fiat Topolino) e moto d’epoca, le «Passeggiate in sella» del centro ippico «Ognuno a modo suo», diorami, quadri, sculture, presepi artistici, fiori incisi e tavole botaniche. Evento organizzato dal Comune di Villarbasse insieme a Pro Loco, associazioni del territorio e parrocchia; parcheggi in via  Maria Vittone e via Fratelli Vitrani.

Be the first to comment on "Festa di primavera: mostre, sbandieratori, musica e giochi tra le vie di Villarbasse"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*