Jazz e nazismo nel racconto di Pierpaolo Vettori

Lettori: 29

Rivoli – Venerdì 15 giugno alle ore 18.30 alla «Libreria da Antonella e Cristina» di via Fratelli Piol 37/D, Pierpaolo Vettori presenta il romanzo «Lanterna per illusionisti» (Bompiani), intreccio tra musica jazz e leggi razziali nella Germania nazista; protagonisti Max e Kitty, ebrei e appassionati di jazz, e Hans, «innamorato della loro vita a tempo di swing», progressivamente educato dallo zio Gerd secondo i modelli della gioventù hitleriana.

Pierpaolo Vettori è nato a Venaria, per molti anni si è occupato di musica, e con «Le sorelle Soffici» è stato finalista al premio Calvino.

Be the first to comment on "Jazz e nazismo nel racconto di Pierpaolo Vettori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*