Torino incontra il mondo, dall’Oriente all’Irlanda

Lettori: 45

«Torino incontra il mondo», al Lingotto Fiere e all’Oval di Torino, da venerdì 15 a domenica 17 marzo e il fine settimana successivo, da venerdì 22 a domenica 24 marzo, mette insieme le tradizioni di tutto il pianeta, unendo eventi già collaudati come il Festival dell’Oriente e il Festival Irlandese, accanto a country, nativi americani, Japan Festival, tango argentino, arti marziali e molto alto altro, in una grande manifestazione folkloristica.

Il Festival dell’Oriente, ad esempio, propone discipline bionaturali, yoga, ayurvedica, meditazione, attraversando paesi come India, Cina, Giappone, Nepal; sui palchi si alternano spettacoli ed esibizioni, come la vestizione del kimono, la cerimonia del the, il Mandala, il Teatro NO, le lanterne galleggianti; nel bazar si trovano stoffe, vestiario, monili, candele, oli essenziali, oggetti d’arredamento, vasi, libri; l’area gastronomica propone piatti della cucina orientale, dalla Thailandia allo Sri Lanka, accanto a musiche e danze tradizionali.

Al Festival Irlandese, invece, si assiste a matrimoni celtici, si ascoltano i suoni di antichi strumenti a corda e a fiato, o si partecipa a giochi tradizionali come il tiro alla fune o la gara della yarda di birra; ampio spazio, ovviamente, è dedicato alla cucina, con specialità come il manzo e lo stinco, il salmone affumicato, i formaggi tipici alle erbe, il tutto annaffiato da pinte di birra.

E così via, in quello che gli organizzatori definiscono« un giro del Mondo all’insegna dell’allegria, della musica, dell’enogastronomia, delle tradizioni di alcuni dei paesi più affascinanti. Un viaggio itinerante tra cultura, arte, tradizioni, folklore, musica e sapori! Immerso in un’atmosfera magica, potrai attraversare in un solo attimo l’intero continente e come per magia… ritrovarti a camminare tra le suggestive atmosfere celtiche, ballare le coinvolgenti danze irlandesi, assaporare le delizie della Spagna, ascoltare un concerto country, farti trasportare da un sensuale ballo latino, o gustare i piatti tipici della cucina argentina».

Orari: Festival dell’Oriente dalle ore 10.30 alle 22.30, tutti gli altri eventi venerdì 14-01, sabato 11-01, domenica 11-24. Biglietto intero 13 euro. Info su www.torinoincontrailmondo.it.

Be the first to comment on "Torino incontra il mondo, dall’Oriente all’Irlanda"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*