Chiude lo sportello Intesa Sanpaolo di Villarbasse, il paese senza banca

Lettori: 713
La filiale Intesa San Paolo di Villarbasse

Il sindaco Aghemo: “Esprimiamo forte contrarietà per questa decisione unilaterale”

Villarbasse – Lo sportello di Intesa Sanpaolo a Villarbasse chiuderà il 21 marzo (sia gli uffici che il bancomat) e i rapporti esistenti saranno trasferiti alla filiale di Rivoli, piazza Martiri della Libertà. «La decisione – spiega l’istituto – è stata presa nel contesto di un piano di razionalizzazione generale della presenza della banca, in corso su tutto il territorio nazionale».

A luglio 2017 l’operatività dello sportello era già stata ridotta a due giorni alla settimana e per scongiurarne la chiusura era stata promossa una raccolta firme che aveva ricevuto 929 adesioni; da gennaio 2019 lo sportello era aperto soltanto il martedì mattina.

Eugenio Aghemo, sindaco di Villarbasse
Eugenio Aghemo, sindaco di Villarbasse

Il sindaco di Villarbasse Eugenio Aghemo esprime forte contrarietà: «Siamo molto preoccupati, soprattutto per la popolazione più anziana che subirà i maggiori disagi. Riteniamo che per il territorio di Villarbasse, che ha un tessuto sociale attivo, sia importante la presenza di una banca e non bisogna dimenticare che quella filiale nel corso degli anni ha avuto notevoli vantaggi, anche di tipo economico, e dunque giudichiamo questa decisione non corretta nei confronti del territorio di Villarbasse». La presenza della banca a Villarbasse, con istituti diversi, risale agli anni Settanta e ha accompagnato la crescita economica del paese, con l’insediamento di attività  industriali e commerciali accanto alle attività agricole.

Cose Che Succedono - Abbonamento
Condividi

Be the first to comment on "Chiude lo sportello Intesa Sanpaolo di Villarbasse, il paese senza banca"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*