Bando per giovani volontari nei servizi sanitari a favore della comunità

Lettori: 12

Domande entro il 10 febbraio sul sito di Anpas

Grugliasco – Anpas (Associazione nazionale delle pubbliche assistenze) cerca giovani in tutto il Piemonte, di età compresa fra i 18 e i 28 anni, da inserire negli ambiti del soccorso in emergenza 118 e del trasporto infermi per i servizi di tipo socio sanitario e nel settore educazione e promozione culturale dando la possibilità a 390 ragazze e ragazzi di diventare volontari soccorritori; domande entro le 14 di giovedì 10 febbraio sul sito http://serviziocivile.anpas.piemonte.it/.

Spiega una nota dell’associazione: «I giovani selezionati si occuperanno di servizi sanitari essenziali a favore della comunità. I progetti di Servizio civile delle associazioni Anpas che riguardano l’ambito del socio sanitario prevedono lo svolgimento di servizi di accompagnamento per quei cittadini che devono effettuare terapie come ad esempio le dialisi, trasporti interospedalieri, essere dimessi da ospedali o case di cura. I progetti nel campo del soccorso di emergenza 118 includono, anche l’impiego in servizi di urgenza. I volontari in servizio civile saranno quindi impegnati nel ruolo di soccorritore in ambulanza e in tutte le mansioni concernenti le attività di emergenza. I progetti nel settore educazione e promozione culturale hanno il fine di divulgare tra gli studenti delle scuole superiori e tra la cittadinanza la cultura del volontariato assistenziale e del primo soccorso e promuovere stili di vita più sani e salutari».

Condividi

Be the first to comment on "Bando per giovani volontari nei servizi sanitari a favore della comunità"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*