Meeting di Rimini dal 20 al 25 agosto

Lettori: 26

Vasto programma di iniziative culturali racchiuse nel titolo “Una passione per l’uomo”.

Rimini – Alla Fiera di Rimini da sabato 20 a giovedì 25 agosto è in programma il «Meeting per l’amicizia tra i popoli», giunto quest’anno alla 43esima edizione. Con il titolo «Una passione per l’uomo» (citazione tratta da un intervento di don Luigi Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione, al Meeting 1985), la manifestazione propone tavole rotonde, mostre, spettacoli e molteplici iniziative culturali; programma completo su www.meetingrimini.org.

Così Bernhard Scholz, presidente della Fondazione Meeting: «In questa situazione segnata dalla guerra contro l’Ucraina, con dolori inimmaginabili soprattutto per bambini e donne e con conseguenze ancora imponderabili per il contesto geopolitico, ospiteremo testimonianze dall’Ucraina e dalla Russia, dando spazio anche alle comuni radici culturali europee. Affronteremo le sfide per l’economia dovute alle sanzioni e alle diverse restrizioni, nella convinzione che la transizione ecologica deve rimanere una preoccupazione prioritaria. Guidati dal titolo “Una passione  per l’uomo” vogliamo dare quest’anno una attenzione particolare all’educazione, la famiglia e la scuola, in un contesto sociale sempre di più caratterizzato da fragilità esistenziali e tante domande di senso».

Spiega la presentazione: «La “Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli” nasce dal desiderio di alcuni amici di incontrare, conoscere e portare a Rimini tutto quello che di bello e buono c’è nella cultura del tempo. Il valore fondamentale di riferimento è il riconoscimento di un fattore inestirpabile e oggettivo che accomuna tutti gli uomini: il desiderio di felicità, di bene, di verità e di giustizia che abita nel cuore di ognuno e che pertanto fonda la valorizzazione di ogni diversità. Di fronte alla realtà di oggi connotata da una drammatica tensione tra uomini e popoli, una tensione che spesso diventa lotta, contrapposizione o tollerante indifferenza, la Fondazione Meeting scommette sul desiderio e la passione che ogni uomo ha nel proprio cuore per creare un terreno comune per l’incontro e il dialogo. Il “Meeting per l’amicizia tra i popoli”, costruito ogni anno nel mese di agosto dalla gratuità di migliaia di volontari che mettono in comune la loro tensione al vero, al bene e al bello, è il luogo fisico in cui sperimentare come l’esperienza della fede cristiana vissuta sia capace di incontrare e valorizzare ogni tentativo umano che collabora positivamente al destino di ogni uomo».

Condividi

Be the first to comment on "Meeting di Rimini dal 20 al 25 agosto"

Lascia un commento

Your email address will not be published.


*