All’Istituto musicale uno spettacolo per la Giornata contro la violenza sulle donne

Lettori: 60
Il cast di "Vite violente" (foto Luca Rosso)Il cast di "Vite violente" (foto Luca Rosso)

Rivoli – «Vite violente» è il titolo dello spettacolo in scena venerdì 24 novembre alle ore 21 nell’auditorium dell’Istituto Musicale “Giorgio Balmas” (via Capello 3), in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’ingresso è gratuito.

La regia è di Teresa Fessia, insegnante di canto alla Scuola di Musica “Città di Rivoli”. Insieme a lei sul palco salgono cinque ex allievi dell’istituto: Daniela Dosio, Alessandra De Amicis, Raffaella Joannes, Rebecca Macripò e Davide Fop, chitarrista. «Vite Violente» unisce brani dello spettacolo teatrale «Ferite a morte» di Serena Dandini (con storie di vita vissuta intrise di violenza sulle donne), poesie cantate di Alda Merini, che testimoniano sofferenze e passioni al femminile, e brani musicali, tra i quali «L’amore rubato» di Luca Barbarossa, che racconta una violenza sessuale.

Teresa Fessia

Teresa Fessia

«Così come nello spettacolo originale della Dandini, le letture sono affidate a donne di varie età – racconta Teresa Fessia -. La scena è minimale, illuminata solo da torce e caratterizzata dalla presenza di bastoni per trasmettere un’idea di violenza e solitudine». L’obiettivo dello spettacolo è ricordare senza essere provocatori, riuscendo persino a scovare momenti di leggerezza e con un messaggio di speranza sul finale.

Be the first to comment on "All’Istituto musicale uno spettacolo per la Giornata contro la violenza sulle donne"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*