Librarte Game, la novità è il premio di scrittura in giallo per gruppi di autori

Lettori: 39

Ritorna Librarte Game, il campionato di lettura tra le scuole di Rivoli, Villarbasse, Piossasco e Giaveno, giunto alla quinta edizione e organizzato da Antonella Menzio della Libreria Mondadori «Antonella e Cristina» di Rivoli, nell’ambito di una competizione a carattere nazionale. La formula, ampiamente collaudata, prevede la consegna ai ragazzi delle medie di 10 libri di generi letterari diversi (classici, fantasy, storici, avventurosi, con tematiche sociali) sui quali si combattono le sfide letterarie.

La novità di quest’anno è il premio di scrittura in giallo «Young & Yellow» per gruppi di giovani autori, con il coinvolgimento delle scuole superiori «Darwin» e «Natta» di Rivoli e «Gonin» di Giaveno, e in collaborazione con le associazioni Rivoli Experience, La Meridiana e il gruppo fotografico rivolese L’Obiettivo.

«Lo spirito di Librarte Game – sottolinea Antonella Menzio – è lavorare insieme sui libri, e utilizzando lo stesso principio abbiamo pensato al concorso per un racconto giallo scritto da un gruppo di studenti». Per conoscere tecniche e segreti di un buon giallista, i ragazzi avranno modo di incontrare Carlo F. De Filippis, il narratore delle indagini del commissario Vivacqua; primo appuntamento lunedì 5 novembre con gli allievi del Darwin. Inoltre, i partecipanti a «Young & Yellow» potranno cimentarsi anche nella fotografia, scattando una foto a tema che verrà selezionata dai fotografi del gruppo L’Obiettivo.

E non è tutto. I ragazzi di Librarte Game incontreranno gli scrittori Paolo Giordano, Angelo Petrosino, Enrico Pandiani,  Francesco D’Adamo, Paolo Chiappero. «Sarà un’edizione di Librarte Game davvero vivace – promette Antonella Menzio – ricca di creatività e molto eclettica, grazie alle tante persone coinvolte».

Be the first to comment on "Librarte Game, la novità è il premio di scrittura in giallo per gruppi di autori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*