Musica-teatro a Bardonecchia, da Leonard Cohen a Giorgio Gaber

Lettori: 74

Cinque spettacoli nel mese di agosto curati dall’Accademia dei Folli. Lunedì 8 agosto “Tower of Song”, dedicato a Leonard Cohen  

Bardonecchia – Si rinnova per il 2022 l’appuntamento con «Scena 1312», rassegna di musica-teatro promossa dal Comune di Bardonecchia. Il cartellone teatrale è curato dalla compagnia torinese «Accademia dei Folli», sotto la direzione artistica di Carlo Roncaglia, con cinque spettacoli in programma dall’8 al 18 agosto, di cui quattro al Palazzo delle Feste e uno itinerante nella frazione di Rochemolles.

La prima data da segnare in calendario è lunedì 8 agosto alle 21 con «Tower of Song», dedicato a Leonard Cohen, celebre artista canadese, scomparso nel 2016. «Lo spettacolo – spiega la presentazione – è ambientato in una stanza molto disordinata del Chelsea Hotel, quello della canzone, dove l’artista ricorda i primi versi che scrisse, a soli nove anni, il giorno del funerale di suo padre. Lì cominciò tutto: la sua battaglia contro il silenzio, il desiderio di raccontare, l’istinto di dare un nome alle cose perché il silenzio facesse meno paura.  Da qui inizia un viaggio tra solitudine, religiosità e rapporti umani in cui Cohen, interpretato da Carlo Roncaglia, ripercorre le tappe più emozionanti della sua carriera e della sua vita». Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria all’Ufficio del Turismo di Bardonecchia (tel. 0122.99032).

Mercoledì 10 agosto (ore 21) è di scena una produzione ospite: il Teatro Blu è protagonista sul palco del Palazzo delle Feste con «Carmen», una narrazione in opera gitana da uno studio su «Carmen» di Prosper Mérimée, la novella da cui è tratta la celebre opera di Bizet.

Venerdì 12 agosto, sempre alle 21, ci si sposta nella frazione di Rochemolles: il piccolo borgo situato a 1.619 metri di altitudine si trasforma in un palcoscenico naturale per lo spettacolo itinerante «Una notte al museo». Sette attori dell’Accademia dei Folli riportano in vita, nelle vie e negli angoli più suggestivi della frazione, alcuni dei più famosi pittori di tutti i tempi: da Andy Warhol a Frida Kahlo, i maestri della tela si raccontano e aprono la porta sul loro mondo, sulla loro vita e la loro arte.

Martedì 16 agosto si torna al Palazzo delle Feste alle ore 21 con «Animesalve», un concerto-spettacolo dedicato all’universo poetico e musicale di Fabrizio De Andrè.

La stagione si chiude giovedì 18 agosto con «Buonasera Sig. G», un omaggio al re del teatro-canzone, Giorgio Gaber.

Condividi

Be the first to comment on "Musica-teatro a Bardonecchia, da Leonard Cohen a Giorgio Gaber"

Lascia un commento

Your email address will not be published.


*