Villarbasse si mobilita per i terremotati

I danni del terremoto in Centro Italia (foto Protezione Civile)I danni del terremoto in Centro Italia (foto Protezione Civile)

Già molte iniziative in campo

Villarbasse – Si è svolta ieri sera la riunione tra il Comune, presenti il sindaco Aghemo e gli assessori De Matteo e Gallo, e le associazioni del paese, per definire come aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia.

Il Comune intende partecipare, insieme alle altre amministrazioni della zona, al progetto del Patto Territoriale, ma in attesa di conoscere l’intervento specifico da sostenere, coordinerà una raccolta fondi locale, vista la presenza di numerose iniziative già promosse dalle associazioni.

La Fidas farà da capofila e presto verrà aperto un conto corrente dedicato. Nel frattempo, il primo appuntamento è con la Cena all’Amatriciana organizzata dall’Unione Sportiva per venerdì 16 settembre al centro sportivo (prenotazioni 011.9781015).

Seguiranno: la raccolta Caritas di domenica 18 settembre, in occasione del saluto di don Igino; la Fiera della Vendemmia organizzata dalla Pro Loco, con la cena di sabato 1 ottobre nel Salone Parrocchiale e la grigliata al pranzo di domenica 2 ottobre; la Castagnata di Corbiglia Insieme, con la Camminata alle cascine, di domenica 23 ottobre; il concerto degli Amici di San Nazario del 13 novembre; e infine gli eventi di Natale, quest’anno dedicati all’emergenza terremoto.

Accanto a queste iniziative, Onda Giovane fa da collettore per un’idea del geologo Marco Giardino che prevede contributi a sostegno degli studenti del liceo di Amatrice, finalizzati a migliorare la conoscenza del territorio (info.ondagiovane@alice.it , 393.5971083).

Be the first to comment on "Villarbasse si mobilita per i terremotati"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo esclusivamente cookie tecnici per la gestione del servizio. Navigando nel sito acconsenti ad archiviare tali cookie. Leggi | Chiudi