Fibra ottica in paese, 150mila euro per potenziarla

Lettori: 258

Villarbasse – È in dirittura d’arrivo l’accordo tra Comune e Tim per potenziare la fibra ottica in paese. L’obiettivo è raddoppiare il cavo principale e collegare la centrale di via Combabona alle sottostazioni, in modo da avvicinarsi ad abitazioni e imprese e aumentare la velocità delle connessioni. Da parte di Tim è previsto un investimento da 150mila euro, mentre l’amministrazione agevolerà le opere mettendo a disposizione i cavidotti esistenti.

Fino alla zona industriale  

«L’intervento nel Comune – spiega il sindaco Eugenio Aghemo – consiste proprio nel riuscire a dare supporto usando le nostre infrastrutture», per coprire meglio il territorio. In particolare, Aghemo ha chiesto a Tim di raggiungere la zona industriale e le aree dove sono presenti edifici pubblici. Sulle tempistiche non esistono ancora certezze, ma si spera di concludere i lavori entro il 2017.

Un progetto maturato in due anni

Cose Che Succedono - Abbonamento

 

5 Comments on "Fibra ottica in paese, 150mila euro per potenziarla"

  1. Dopo questo articolo, la fibra é arrivata a villarbasse?

  2. A che punto è la fibra ottica?

    • Marco Scarzello | 8 agosto 2018 at 18:42 | Rispondi

      Non ci sono novità rispetto all’ultimo aggiornamento; mancano i fondi per installare le centraline. A settembre maggiori approfondimenti.

  3. Marco Scarzello | 28 agosto 2018 at 16:21 | Rispondi

    E’ stata posizionata la fibra ottica ma non le apparecchiature nelle centraline. Il Comune ha sottoscritto anche la convenzione per l’utilizzo delle linee elettriche. Per Infratel, società del ministero dello Sviluppo economico, i lavori termineranno nel 2020
    https://www.cosechesuccedono.it/2018/08/28/banda-larga-a-villarbasse-i-lavori-sono-fermi/

Leave a comment

Your email address will not be published.


*