Viaggio a bordo dell’Andrea Doria

Villarbasse – Sabato 10 giugno alle ore 18 da Palazzo Mistrot si salpa per un viaggio a bordo dell’Andrea Doria. Claudio Cantore presenta il suo libro «Clandestino sull’oceano» (Echos Edizioni), con interpretazione artistica di Piero Leonardi e filmati a cura di Orso Giacone.

Spiega Cantore: «Perché un libro sull’Andrea Doria? In tanti mi hanno posto questa questione. Si è già detto di tutto su quella nave e sul suo tragico incidente; molti hanno scritto e riscritto. Raccontato come è avvenuto, quali sono state le cause e le motivazioni, cercato i segreti, le responsabilità, il complotto, la perdita dei capolavori artistici, il sogno interrotto, la creatività italiana. A inizio libro, svelerò le ampie motivazioni che mi hanno spinto a portare a termine questo lavoro, tenendo comunque conto che… mi sono voluto regalare l’ultimo viaggio… da clandestino». L’Andrea Doria, lussuoso transatlantico, affondò il 25 luglio 1956 al largo di New York, dopo una collisione nella nebbia con il mercantile svedese Stockholm.

Per l’occasione è visitabile la  mostra di Giovanni Orso Giacone, dalle macchine del precinema fino ai proiettori a pellicola, con locandine e foto d’epoca di Charlie Chaplin e Buster Keaton.

Palazzo Mistrot, via Alla Fonte 8, ingresso libero.

Be the first to comment on "Viaggio a bordo dell’Andrea Doria"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo esclusivamente cookie tecnici per la gestione del servizio. Navigando nel sito acconsenti ad archiviare tali cookie. Leggi | Chiudi