Aprirà al pubblico la collezione segreta di Francesco Federico Cerruti

La villa di Rivoli sede della Collezione CerrutiLa villa di Rivoli sede della Collezione Cerruti

Rivoli – Uomo schivo e riservato, a capo di un’affermata industria di legatoria, Francesco Federico Cerruti coltivava uno smisurato e segreto amore per l’arte. Costruì una villa sulla collina di Rivoli, non distante dal Castello, soltanto per ospitare le opere acquistate in una quarantina d’anni: all’incirca trecento tra quadri e statue, duecento mobili e altrettanti libri rari. Nella casa si fermò soltanto una notte, rimanendo sveglio, ammaliato dalla sua collezione. Due volte all’anno consentiva ad alcuni selezionatissimi amici di visitare la villa, altrimenti inaccessibile a chiunque. Dal 2 gennaio 2019, grazie a un accordo tra il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e la Fondazione Francesco Federico Cerruti per l’arte, il pubblico potrà passeggiare nel parco, accedere alle stanze riservate e ammirare la bellezza nascosta.

Presentazione Collezione Cerruti a Rivoli

Il passato rivive nella contemporaneità

Cose Che Succedono - Abbonamento

 

Be the first to comment on "Aprirà al pubblico la collezione segreta di Francesco Federico Cerruti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo esclusivamente cookie tecnici per la gestione del servizio. Navigando nel sito acconsenti ad archiviare tali cookie. Leggi | Chiudi