L’Astrée ripercorre il mito di Orfeo

Lettori: 28

Sabato 17 aprile alle 21 sul canale YouTube della rassegna Scene

Rivoli – Sabato 17 aprile alle 21 sul canale YouTube della rassegna SCENE l’Astrée propone «Alla ricerca di Orfeo. Storia di un mito», con letture tratte da Poliziano, Striggio, Ovidio, Marino, Rilke, Pavese, Duffy e musiche di Monteverdi, Corelli, Vivaldi, Couperin, Gluck, Berio, Bach.

Laura Torelli è la voce narrante di questo spettacolo, realizzato nel Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, che, spiega la presentazione, «vuole provare a restituire parte delle trasformazioni, degli echi, delle domande che il mito di Orfeo ha saputo suscitare nelle diverse epoche e per farlo abbiamo scelto quelle musiche e quelle parole che raccontano la storia, rendendola ogni volta nuova, grazie alla bellezza e alla capacità di evocazione».

L’Astrée, formazione strumentale specializzata nel repertorio sei-settecentesco secondo criteri storici e con l’utilizzo di strumenti originali, è nata nel 1991 per iniziativa di Giorgio Tabacco (clavicembalo) ed è formata da Francesco D’Orazio (violino), Paola Nervi (violino), Elena Saccomandi (viola), Daniele Bovo (violoncello), Marta Graziolino (arpa), Riccardo Balbinutti (percussioni).

Link allo spettacolo: https://www.youtube.com/channel/UCDXu4FLcr8_sQXlvVjr35hw

Condividi

Be the first to comment on "L’Astrée ripercorre il mito di Orfeo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*