“Io sono suono”, seminario per conoscere le potenzialità della propria voce

Lettori: 17

A Torino sabato 3 e domenica 4 dicembre, condotto da Ciro Buttari e Federica Gazzano

Torino – A Torino, nella sede AnMa di via Cibrario 14, sabato 3 e domenica 4 dicembre si svolge il seminario «Io sono suono», proposto da Ciro Buttari e Federica Gazzano con l’obiettivo, si legge nella presentazione, di «individuare, sviluppare e rafforzare la consapevolezza del proprio “respiro sonoro” attraverso l’uso di tecniche che consentono di ascoltare il proprio “corpo-strumento” e di assecondare amorevolmente le sue imprevedibili manifestazioni spontanee con le potenzialità che la voce ci consente»; orario 9.30-13 e 14-18.30, costo 180 euro, prenotazioni a info@federicagazzano.it.

Sottolineano gli organizzatori: «Nel weekend prenderà inizio un percorso che ci porterà gradualmente verso una maggiore confidenza e conoscenza di noi stessi attraverso la nostra voce. Si partirà da cenni sulla antropologia del canto, alla attivazione del respiro sonoro, alla conoscenza del “punto fermo”. Impareremo le differenze tra risonanza, consonanza e dissonanza, tra canto ritmico e canto melodico, spostandoci più nel sottile per l’ascolto del silenzio, per riconoscere i confini del suono tra il corpo fisico e i corpi sottili, la nostra pelle è una membrana vibratile costantemente sollecitata dalla vibrazione del suono. Scivoleremo poi, sapientemente guidati, verso l’attivazione del flusso spontaneo attraverso variazioni vocali che rivelano la propria identità sonora grazie alla improvvisazione».

Condividi

Lascia il primo commento su "“Io sono suono”, seminario per conoscere le potenzialità della propria voce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato


*