Progetto Buddy, un supporto per gli studenti delle scuole secondarie

Lettori: 36

Per le ragazze e i ragazzi di Villarbasse, Rivoli, Rosta, Collegno e Grugliasco

Villarbasse – Il Consorzio Ovest Solidale mette a disposizione delle studentesse e degli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Villarbasse, Rivoli, Rosta, Collegno e Grugliasco un supporto individuale e personalizzato per potenziare le capacità di studio e il benessere. Il servizio si chiama Progetto Buddy, è gestito dall’associazione Pen Paper Peace, e consente, sulla piattaforma online WeSchool, di incontrare in videochiamata volontari appositamente formati che danno ascolto e supportano le ragazze e i ragazzi, in modo totalmente gratuito.

«Progetto Buddy – spiega la presentazione – è stato sviluppato dopo una ricerca che ha avuto come protagonisti gli stessi studenti e studentesse, raccogliendo opinioni, idee e sensazioni per cercare di rispondere ai loro bisogni: “Mi piacerebbe avere un punto di riferimento, che non sia un genitore, con cui posso parlare di tutto senza vergogna”, “Vorrei che il Buddy mi aiutasse… Non solo con la scuola ma in generale…”, “Vorrei che fosse un qualcuno che mi dia forza nei momenti più difficili o di stress. Qualcuno che mi faccia capire che non sta andando tutto male e che posso superare tutte le prove facilmente”».

Partecipare è facile: è sufficiente compilare il modulo di iscrizione sul sito https://progettobuddy.com/vorrei-un-buddy , rispondendo ad alcune domande che permetteranno di trovare il Buddy o la Buddy il più possibile adatti alle proprie esigenze.

Condividi

Lascia il primo commento su "Progetto Buddy, un supporto per gli studenti delle scuole secondarie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato


*