Autenticità e passione, l’incontro tra Maurizio De Giovanni e i lettori

L'incontro con Maurizio De Giovanni alla Casa del Conte VerdeL'incontro con Maurizio De Giovanni alla Casa del Conte Verde

Rivoli – Un pubblico entusiasta ha accolto lo scrittore Maurizio De Giovanni oggi alla Casa del Conte Verde, per l’appuntamento organizzato da Mondadori Bookstore nell’ambito del Salone Off. Il narratore delle storie del commissario Ricciardi  e dei Bastardi di Pizzofalcone, in città per presentare «I Guardiani», appena uscito per Rizzoli, ha ricambiato l’affetto dei suoi lettori con una chiacchierata intensa, ricca di umanità, tra spunti di riflessione e pennellate di autentica ironia partenopea.

Da sinistra, Marco Scarzello, Maurizio De Giovanni, Antonella Menzio, Laura Ghersi

Da sinistra, Marco Scarzello, Maurizio De Giovanni, Antonella Menzio, Laura Ghersi

Dopo il benvenuto di Laura Ghersi, assessora alla Cultura del Comune, De Giovanni, sollecitato dalla domanda di Antonella Menzio, titolare della Libreria Mondadori di Rivoli, ha ricordato come è iniziato il suo viaggio di scrittore: accanito lettore, a sua insaputa venne iscritto a un concorso letterario, accettò di partecipare, scrisse un racconto, vinse e un agente letterario lo chiamò per commissionargli un romanzo. Da questa svolta è scaturita una costante produzione di best seller, con 25 romanzi e numerosi racconti, che ora prosegue con «I Guardiani», primo libro di una trilogia ambientata nella Napoli sotterranea. «Le storie sono come un’equazione algebrica», ha detto De Giovanni. «Il modo in cui cominciano determina come finiscono e lo scrittore non deve modificare questo tragitto, soprattutto per rispetto nei confronti dei lettori».

L’anima di Napoli

Cose Che Succedono - Abbonamento

Be the first to comment on "Autenticità e passione, l’incontro tra Maurizio De Giovanni e i lettori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo esclusivamente cookie tecnici per la gestione del servizio. Navigando nel sito acconsenti ad archiviare tali cookie. Leggi | Chiudi